LANZI Gr…een

22/04/2020


Recupero, bioplastica, eco borracce: ecco come puntiamo al green
Il green management e la green economy sono oggi due variabili fondamentali per le aziende che intendono soddisfare i bisogni del presente senza compromettere le possibilità delle generazioni future. Una buona Politica Ambientale, cosa che noi per primi adottiamo, permette di vigilare su tutti i passaggi della filiera dei prodotti, dalle materie prime alla fabbricazione, dall'utilizzo sul campo sino allo smaltimento a fine ciclo di vita, favorendo l'applicazione di materiali e tecnologie eco-compatibili. Selezione, certificazione e monitoraggio dei Partner sono elementi chiave da tenere sempre presenti, in un’ottica non solo di controllo ma anche di co-design e co-manufacturing.
Per puntare alla sostenibilità bisogna non solo incoraggiare le pratiche green, ma anche implementarle in prima persona. Il primo passo è quello di definire degli obiettivi, piccoli cambiamenti che facciano una grande differenza. Dal 2018, abbiamo deciso di abbandonare le bottigliette di plastica in favore di borracce e fontanelle eco-sostenibili. Sempre in accordo con la nostra Politica Ambientale, è in previsione il passaggio all’energia solare, con l’installazione di pannelli fotovoltaici che ci permetteranno di diventare autosufficienti e ancora più green.

Ok We Compost, l’imballaggio è green
Il 2020 comincia con 1.500 kg di plastica in meno. La divisione Safety Systems Hand Protection dice addio al polietilene e sperimenta un nuovo packaging compostabile al 100%. Mettendo al centro l’economia circolare, in linea con le direttive europee relative alla gestione degli imballaggi e sui rifiuti, che indicano da tempo la necessità di una transizione verso una circolarità ecologica.
Il marchio Seedling Compostable, posto sulle prime 220.000 confezioni della nuova sperimentazione green, è certificato EN 1342, la norma che definisce le caratteristiche di un materiale compostabile e assicura la sua biodegradazione in impianti di compostaggio industriale.

Recupero e smaltimento, unità automatizzata
Safety Systems Industrial Vending, la divisione dedicata alla produzione di sistemi automatizzati per la distribuzione, la raccolta e la gestione dei DPI, ha uno dei suoi maggiori punti di forza proprio nella riduzione degli sprechi. Logistica smart significa ottimizzazione e anche maggior sostenibilità. Con queste soluzioni, infatti, i datori di lavoro possono monitorare le quantità di DPI con maggiore efficienza, eliminando gli sprechi derivati dal prelievo di materiali non assegnati o in eccesso rispetto al necessario.
Non solo automazione, ma anche recupero. Nelle soluzioni di Industrial Vending, è stata prevista un’unità di raccolta intelligente dei materiali utilizzati. L’unità autorizza la riconsegna dei DPI usati e li conserva in previsione dello smaltimento o di un possibile recupero. Il processo rigenerativo, che consiste in un particolare lavaggio del DPI, riporta l’articolo di protezione a nuova vita, permettendo un secondo utilizzo e allungando il ciclo di vita del prodotto.

Link:
Unità di raccolta automatizzata ARGO GR PRO
PDF Seedling Compostable IT
PDF Seedling Compostable FR
PDF Seedling Compostable EN

Giornata Internazionale della Madre Terra
Nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali della Terra. Come movimento universitario, nel tempo, la Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo ed informativo. I gruppi ecologisti lo utilizzano come occasione per valutare le problematiche del pianeta: l'inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, le migliaia di piante e specie animali che scompaiono, e l'esaurimento delle risorse non rinnovabili. Si insiste in soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell'uomo; queste soluzioni includono il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di utilizzare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.

0

Per Informazioni

Accetto le condizioni sulla privacy
dell'Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679
e autorizzo al trattamento dei miei dati personali

IPSNet Web Agency and Managed Services Provider Torino

WEB AGENCY IPSNET.IT

Sito: IPSNet - Managed Services Provider

Url: http://www.ipsnet.it

Copyright: © 1995-2020 IPSNet by Revenge S.r.l.

Server Housing: IPSNet by Revenge S.r.l.

Network Solution: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Contents: Lanzi srl

Web Usability: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Engineering: IPSNet by Revenge S.r.l.

Web Application: IPSNet by Revenge S.r.l.